INAUGURAZIONE DELLA 72° STAGIONE 2013/2014.
Accardo non ha età: i suoi trionfi si inseguono e si moltiplicano.
Continua a brillare nel cielo della sua storia il Premio “Una Vita per la Musica” conferitogli nel 2001. Eseguirà per la prima volta a Bari, di Ernest Chausson, il Concerto per violino op. 21 del 1890 nella versione originale. Con un repertorio che spazia dalla musica barocca a quella contemporanea, è considerato uno dei più grandi maestri della scuola violinistica italiana.

Violinista Salvatore Accardo and Friends

Archivio 72a Stagione 2013 / 2014 (Grandi interpreti / Grandi repertori) - Richiedi Info sull'evento

Torna indietro